La mia 'brigata'

... ovvero chi mi aiuta in cucina!

NOTA BENE
se qualcuno si chiedesse perchè la maggior parte delle foto abbia una luce 'innaturale' la risposta è presto data: avendo come unico tempo libero (sigh!) la sera e la notte (soprattutto, ri-sigh!) le luci sono purtroppo  artificiali!!!

 
Partendo dal fondo, l'Iphone: la maggior parte delle fotografie sono fatte con un normale Iphone. Questo per due ordini di motivi. Innanzitutto perchè alle volte, parlo ovviamente per esperienza, fotografie bellissime di vari piatti non corrispondono a piatti buonissimi...anzi alle volte la pupilla (oculare) tradisce la papilla (gustativa) e la delusione è cocente!!! E poi non avrei tempo di stare a fotografare pietanze che intanto si freddano: siamo pazzi??? io sono golosissima e devo immediatamente mangiare ciò che preparo !!! 
In rarissimi casi utilizzo la Nina, ovvero la mia Nikon D7100...ve ne accorgerete subito : -)

Vito, il lievito madre: è l'unico 'essere vivente' a darmi una mano (ma anche a necessitare di parecchie attenzioni!). E' nato ad aprile del 2012 ed è discretamente attivo. A differenza delle femminili pasta madre o alvà (come adesso in zona va di moda dire) il mio è maschio, come quello che mia nonna impastava in gioventù e in dialetto chiamava 'chersent' (ovvero 'crescente').

Ken: il mio sous chef, ovvero il Kenwood Cooking Chef o KCC. Esegue i miei ordini alla lettera, pertanto si è meritato il posto d'onore in cucina e un mobile apposito in cui riporre tutte le sue attrezzature. Mai senza!

Gina: la yoghurtiera, grandi soddisfazioni ed indipendenza  

La bilancia digitale, fondamentale per una grave ossessiva come me!

Il congelatore gigante altrimenti dove potrei mai stoccare tutto quello che preparo??? indispensabile...dovrei entrare in psicanalisi se si dovesse mai rompere...

1 commento:

  1. lastufaeconomica8 aprile 2013 14:08

    Hai perfettamente ragione, io poi sono una maniaca dei piccoli elettrodomestici, Ken in testa e poi Bimby e poi ...ecc.ecc. ora mi sto intrigando con l'essicatrice, chissà.
    ciao

    RispondiElimina